Siracusa, Successo per la “Norma”, in scena per la prima volta al Teatro Greco

Siracusa, Successo per la “Norma”, in scena per la prima volta al Teatro Greco

IMG-1436034463119-VQuando le note della Sinfonia di “Norma” si levano nella cavea del Teatro Greco, il sole illumina ancora le pietre millenarie. È l’omaggio del regista e scenografo Enrico Castiglione al rito millenario dei teatri classici, che postula la luce. Ma l’astro ha già cominciato il declino del tramonto e al momento di “Casta diva” la notte è finalmente scesa sul colle Temenite, che risuona della celeberrima, lunare melodia belliniana. Un autentico evento, se si considera che il capolavoro del Cigno catanese viene messo in scena per la prima volta nell’area archeologica della Neapolis.

 

Lo spettacolo ha inaugurato con grande successo la seconda stagione lirica del Festival Euro Mediterraneo al Teatro Greco di Siracusa, riproposta sulla scia dello straordinario riscontro riportato la scorsa estate dalla prima edizione, per la gioia degli appassionati, residenti e turisti. Si consolida così il progetto ambizioso, e mai riuscito prima d’ora, di aprire l’imponente spazio scenico del Teatro Greco alla lirica e al teatro musicale, con l’obiettivo di consolidare una manifestazione permanente di opera, danza e musica che possa competere ogni anno nel mese di luglio con i maggiori festival estivi d’Europa e oltreoceano, fungendo da importante volano turistico per la città di Siracusa.

Un progetto esclusivo, avviato e realizzato dalla produzione e organizzazione della Fondazione Fem, e promosso da Comune di Siracusa, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Siracusa Turismo, Associazione Noi Albergatori di Siracusa, grazie alla disponibilità dell’Assessorato ai Beni Culturali della Regione e della Soprintendenza Archeologica di Siracusa.

Il folto pubblico, arricchito da un nutrito parterre di personalità, ha suggellato con lunghi applausi l’innovativa mise en scene concepita da Enrico Castiglione, regista e scenografo di fama internazionale, autentico “deus ex machina” di spettacoli operistici acclamati da migliaia di spettatori in teatro e milioni di telespettatori in tv o in diretta “live” via satellite nei cinema in mondovisione. Il nuovo allestimento, realizzato in coproduzione con il Festival Belliniano di Catania, è firmato da un artista che più di ogni altro ha diffuso in questi anni il nome di Bellini nel mondo, non solo per aver fondato il suddetto festival, ma per il consenso riscosso proprio con “Norma”.

IMG-1435949448805-VEnrico Castiglione è infatti l’unico ad avere il primato di aver messo in scena l’opera nei tre maggiori teatri greco-romani della Sicilia: nel 2009, anno della nascita del Festival Belliniano, al Teatro Romano di Catania, sulle cui rovine si erge la casa natale di Vincenzo Bellini; nel 2012 al Teatro Antico di Taormina (con diretta televisiva su RAI 5 e in mondovisione via satellite “live” nei cinema, poi su RAI 1) ed ora al Teatro Greco di Siracusa.

Per la skené aretusea è stata ricreata una sorta di primitiva Stonehenge, tra riti druidici e giganteschi dolmen. Un’ambientazione barbarica e notturna, con la quale Enrico Castiglione ha sperimentato un nuovo modo di messa in scena per l’opera: palcoscenico in declivio ed orchestra inserita nell’impianto scenico come fosse parte integrante della scena stessa e non più un elemento separato e pur fondamentale. Una soluzione scenica che è risultata molto avvincente proprio per la particolari caratteristiche del Teatro Greco di Siracusa, esaltata dalle creazioni della costumista Sonia Cammarata, tra le più affermate del panorama teatrale e dotata di una spiccata sensibilità per la ricostruzione storica del costume.

L’intero spazio scenico evocava un’immensa foresta nascosta da imponenti rocce e dirupi: quella delle Gallie al tempo della conquista romana, dove si consuma la sofferta storia d’amore tra Norma, sacerdotessa dei Druidi, e Pollione, proconsole dell’Impero Romano, colpito da un nuovo amore per la novizia Adalgisa.

La produzione si è rivelata di pregio anche sul piano musicale, a cominciare dalla bella prova del Coro Lirico Siciliano istruito da Francesco Costa. Compatta e salda, l’Orchestra Sinfonica Bellini Opera Festival si è rivelata dispensatrice di bel suono sotto la direzione di Jacopo Sipari di Pescasseroli. In scena un cast d’eccezione con autentiche star della lirica. Il soprano Chiara Taigi, nel ruolo del titolo, ha sbalzato con raffinata classe un’eroina più umana che ieratica, più sofferente che vendicativa, puntando sull’eleganza scenica e sulla tersa, svettante resa vocale. Il tenore Piero Giuliacci ha disegnato con generosa vocalità il passionale Pollione.

IMG-20150705-WA0048Esemplare poi il soprano Adriana Damato, un’Adalgisa di raro spessore musicale e scenico; maestoso e possente l’Oroveso del basso José Antonio Garcia. Ottimi infine, nei ruoli di fianco, Giuseppe Distefano (Flavio) e Anna Consolaro (Clotilde). “Norma” avrà tre repliche il 10, 18 e 25 luglio.

IMG-20150705-WA0046

Il Festival Euro Mediterraneo al Teatro Greco prevede ancora l’11 luglio il concerto “Verdi Puccini Opera Gala” con il Coro Lirico Siciliano; in locandina le più belle arie e romanze interpretate da celebri artisti, impegnati a trascorrere dal melodramma romantico del Bussetano alla “giovane scuola” pucciniana.

IMG-20150705-WA0049

Il 24 luglio arriva la grande danza con Il Balletto del Sud, fondato e diretto dal celebre coreografo Fredy Franzutti. La compagnia, considerata dalla critica “la migliore realtà italiana nel genere accademico narrativo”, presenta “Shéhérazade e le mille e una notte”, creazione ispirata ai racconti d’Oriente di Antoine Galland, su musiche di Nicolaj Rimskij-Korsakov con le coreografie dello stesso Franzutti.

IMG-20150705-WA0045

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

 Cookies Policy

Policy sui Cookies https://www.chiarataigi.com/

1. Che cosa sono i Cookies?

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.

2. Quali sono le principali tipologie di Cookies?

Al riguardo, e ai fini del presente provvedimento, si individuano pertanto due macro-categorie: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.

a. Cookie tecnici.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.

b. Cookie di profilazione.

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.

Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″ .

Session e Persistent Cookies

I Session Cookies, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookies vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito (ASP.NET_SessionId e language)

I Persistent Cookies (tipo ASPXANONYMOUS), che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookies “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.

Cookies di prima parte e di terze parti

Occorre, cioè, tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).

I Cookies di prima parte, creati e leggibili dal sito che li ha creati.

I Cookies di terze parti, che sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.

Le pubblicità sul nostro sito sono fornite da organizzazioni terze. I nostri partner pubblicitari forniranno annunci pubblicitari ritenuti di vostro interesse, sulla base delle informazioni raccolte a seguito delle vostre visite a questo e ad altri siti internet. Al fine di operare tale raccolta di dati il nostro partner potrebbe avere necessità di collocare un cookie (un breve file di testo) sul vostro computer. Per maggiori informazioni riguardo a questo tipo di pubblicità basata sui gusti degli utenti, derivante dai cookies di terze parti, potete visitare i siti dei terzi ai links sotto riportati.
Al link www.youronlinechoices.com troverete inoltre informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet”.

Visitatori registrati

Ci riserviamo di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l’uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi.

Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all’interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi.


3. Quali Cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookies di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.

Cookies tecnici di prima parte

Principali Cookies di terze parte (Third Party):
Third Party google-analytics.com
Third Party twitter.com
Third Party facebook.com
Third Party doubleclick.net
Third Party google.com


Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie di profilazione potrai:

-accedere ai Link sopra riportati per negare il consenso;

-in alternativa, seguire la procedura di disabilitazione prevista dai principali browser:

Microsoft Windows Explorer
http://windows.microsoft.com/en-us/windows-vista/block-or-allow-cookies

Mozilla Firefox
http://support.mozilla.org/en-US/kb/Enabling%20and%20disabling%20cookies

Google Chrome
https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it

Apple Safari
http://www.apple.com/legal/privacy/
Per disattivare i Cookie Flash
http://www.macromedia.com/support/documentation/en/flashplayer/help/settings_manager02.html#118539

Modifiche alla cookies policy
La presente privacy policy può subire modifiche nel tempo – anche connesse all'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, all'aggiornamento o erogazione di nuovi servizi ovvero ad intervenute innovazioni tecnologiche – per cui l’utente/visitatore è invitato a consultare periodicamente questa pagina.


Chiudi